Archivi tag: Storia

Libro: Vademecum Esoterico РD̬vera Blackmind

vademecum stesa - Copia - Copia

Dall’8 marzo in libreria!

Prenotalo ora inviando una mail a: devera@reborn.com
Oppure inviando un messaggio alla pagina Facebook: Vademecum Esoterico
Oppure inviando un messaggio alla pagina Facebook: Daemonia · Il Sangue Della Strega

Prezzo: 18€
ISBN: 978-88-97621-69-6

“L’opera, redatta in uno scorrevole e congeniale stile compilativo, è un manuale teorico e pratico di tipo esoterico. Variegata e completa è l’offerta dei contenuti, che attingono al patrimonio culturale di molte epoche e popoli. Nelle pagine l’autrice chiarisce alcuni dubbi e fa ordine nel marasma di credenze New Age che hanno avuto successo negli ultimi anni. Corredano la trattazione utili immagini che ampliano o spiegano le nozioni esposte. Si apprezza lo spirito con cui il testo è scritto, che è scevro da fanatismi e spiega con obiettività.”
-Planet Book

Continua a leggere Libro: Vademecum Esoterico РD̬vera Blackmind

Annunci

Indagine a Oropa Bagni – tra presenze e teschi

Indagine a Oropa Bagni – tra presenze e teschi

Storia

Oropa è famosa per la Madonna Nera, e non è una bestemmia: è davvero una Madonna nera. Un antico modo per pregare Lilith, ma senza essere scoperti dalla Chiesa Cattolica. Per cui, già di per sé, Oropa si presenta misteriosa anche solo per le radici poco cattoliche che ha. Nonostante questo, il Tempio di Oropa è uno dei Santuari dedicati alla Madonna più noto in Europa.
Poco più giù, invece, troviamo il vecchio stabilimento idroterapico di Oropa: Oropa Bagni. Risale al 1856 ed era una località di lusso, dove era possibile fare bagni di fango, terme e altre idroterapie. Per ricevere le cure, le persone d’elite aristocratica giungevano da tutta Europa. Alcune persone note che fecero visita a questo luogo erano stati i Savoia, Guglielmo Marconi e Carducci. Continua a leggere Indagine a Oropa Bagni – tra presenze e teschi

Oropa Bagni – Foto & conversazione completa con lo spirito

Oropa Bagni – Foto & conversazione completa con lo spirito

Conversazione avvenuta tramite la tavola Ouija il 21 febbraio 2018 durante l’ispezione con Edge e Dévera Blackmind, fondatori de “Il Tempio Oscuro – The Official Community” e “Daemonia · Il Sangue Della Strega“.
L’articolo della nostra ispezione lo potrete trovare qui: Ispezione a Oropa Bagni – Tra presenze e teschi

*Apertura della seduta*
Dèvera: «C’è qualcuno?»
“CIAO”
«Ciao a te… piacere di conoscerti»
“…”
«Chi sei?»
“BELIAL” Continua a leggere Oropa Bagni – Foto & conversazione completa con lo spirito

Gesù ai tempi Egizi, le origini del “Mito”

Gesù ai tempi Egizi, le origini del “Mito”

Sono stati rinvenuti geroglifici nel Tempio a Luxor dove illustrano l’immacolata concezione, quando Thot annunciò alla Vergine Iside di essere gravida di Horus grazie a Kneph, ossia lo “Spirito Santo”. Negli scritti non mancano la presenza di tre re che portavano i doni per il bimbo tanto atteso.

A Roma, nelle catacombe, ci sono vari dipinti di Iside che sono davvero simili al dipinto classico della Vergine Maria che tiene fra le braccia il Bambin Gesù. Ma ci sono anche statue Egizie della Dea Iside che tiene in grembo e allatta il figlio, proprio come raffigurato nelle rappresentazioni Cristiane.

Senza-titolo-2.jpgiside

Non si salva nemmeno il figlio di Iside, Horus, che ha fin troppe cose in comune con Gesù. Questo Dio era conosciuto anche con il nome di Purson (pronuncia: Person) e Curson. Continua a leggere Gesù ai tempi Egizi, le origini del “Mito”

Sol Invictus – 25 dicembre

Il “25 dicembre” che ho scritto è una data indicativa perché varia di anno in anno. È il giorno in cui le tenebre iniziano a ritirarsi e le giornate si allungano. Inizia un nuovo ciclo con nuove energie.
Anche qui, come con Yule, il natale ̬ servito per far dimenticare perfino questa ricorrenza. Continua a leggere Sol Invictus Р25 dicembre

Il Satanismo svelato

Il Satanismo svelato

Il Satanismo. Tanto odiato e tanto temuto. Sacrifici di sangue, orge di gruppo, abusi, violenza fisica e mentale. Ma il Satanismo è davvero tutto questo? E’ il Cristianesimo al contrario? O c’è qualcosa di più?
C’è molto di più!
Troppa confusione aleggia attorno a questo argomento, sento e leggo tante domande che sono sempre le medesime. Quindi, per voi, ecco le più “gettonate”! In questo articolo andremo a scoprirlo piano piano, e capirete che tutto ciò di cui vi hanno parlato era sbagliato.

  • I Satanisti fanno messe nere e adorano il “Demonio”?

Continua a leggere Il Satanismo svelato

Mjollnir, il martello degli Dèi

Il martello di Thor, il Mjöllnir, che significa “Frantumatore” o “Arma Lampeggiante”. Chiamato anche Okuþórr “Thor del carro”. Deriva dalla parola “Frantumare”,”mjöll”.
E’ l’arma del Dio della mitologia Vichinga del Tuono e del Fulmine. Thor. In origine era rappresentato con un’ascia o con un randello. Realizzato dai nani o, secondo l’Edda di Snorri Sturluson, dall’elfo Sindri per via di una disputa avuta con Loki, fratellastro di Thor, su chi avesse creato l’arma più meravigliosa per gli Dèi.

Continua a leggere Mjollnir, il martello degli Dèi

Le Parche, promessa di morte

Le parche, tre anziane che filavano, uno dei peggiori auguri di morte nell’antichità.

Nella mitologia Romana erano anche chiamate “Moire Greche” (Clòto, Làchesi e Àtropo), mentre per i Norreni erano le “Norne Norrene”. Uno degli altri loro nomi era “Fatae”: coloro che presiedono il fato.
Queste tre signore, quasi divinità, stabilivano il destino degli uomini. Erano raffigurate come anziane scorbutiche o come oscure fanciulle.
Continua a leggere Le Parche, promessa di morte