Archivi categoria: Risveglio Spirituale

Real Vampires Sanguinario

Real Vampires Sanguinario

Ciò che li accomuna sono tratti evidenti e reali tra cui:

  • Poca resistenza alle temperature troppo alte e troppo basse;
  • Uno dei cinque sensi o più, più sviluppati della norma;
  • Temperatura corporea che va dai 35° ai 36°;
  • Attrazione per il sangue;
  • Iperattività notturna;
  • La fotosensibilità;
  • Pelle chiarissima;
  • Stomaco debole;
  • Occhi cangianti.

Anche se queste non sono le uniche caratteristiche.

Lui ha tutte le caratteristiche sopra-descritte come, ogni altro vampiro. Questa tipologia necessita dell’assunzione del sangue per via orale, per assorbirne l’energia in esso contenuta.

Per un Real Vampire il bisogno di sangue è reale e se ne sente attratto come un istinto primordiale, non deciso dal suo Io, ma da un impulso più forte di lui. Bisogna però aggiungere che crea assuefazione, e chi non rientra in questa categoria potrebbe riscontrare gravi problemi nel berlo senza un reale bisogno. Allo stesso modo, per un Real Vampire assumere più sangue della sua necessità lo porta a desiderarne sempre di più e ad aumentare la quantità che effettivamente deve assumere per nutrirsi completamente.

Un po’ di folkore, qui, non ci farà male di certo.

Perché la figura del vampiro è spesso associata ai pipistrelli?
Non tutti loro succhiano il sangue, molti di questi topi alati si nutrono di piccoli insetti e di bacche. Esiste però una loro specie, chiamata appunto pipistrello vampiro, che si nutre di sangue. L’apertura alare è straordinaria e sono davvero grandi. Forse associati al vampiro anche per via della loro dimensione. Erroneamente si crede che siano ciechi, invece ci vedono anche se pochissimo. Si spostano tramite gli ultrasuoni che rimbalzano negli oggetti e, tramite il loro udito raffinato, sono in grado di coglierli.

Ma non sono qui per parlare di animali, perciò torniamo al discorso dei Real Vampires.

Un Real Vampire, fino alla pubertà, vive come una normale persona. È proprio in questa fase di cambiamento ormonale che la fotosensibilità si manifesta, peggiorando negli anni a venire; la pelle si schiarisce, che si acuiscono i sensi e la necessità di bere del sangue si fa presente. Questo è il risveglio, che non può avvenire né prima, e né dopo la pubertà.

Quando un Real Vampire assume del sangue deve prestare molta attenzione. Il donatore, consenziente, deve fornire le analisi del sangue recenti, di massimo tre mesi, che indicano di non aver malattie trasmissibili. Anche la prelevazione del sangue è un’operazione da prestare attenzione. Si deve usare una lametta sterile e monouso e si devono evitare assolutamente le siringhe poiché il rischio di un’embolia è reale. A meno che non si possieda un attestato medico che certifichi la capacità nel farlo.
Più indicate, però, sono le lancette per diabetici. Da evitare il bisturi poiché troppo tagliente -e non reperibile per chi non è medico/infermiere per la sua pericolosità-.

Da evitare è il polso, il linguine ed il collo perché un taglio effettuato in queste aree può risultare mortale. Il braccio o la spalla possono andare bene.

Cosa fare in assenza di sangue?
I Real Vampires sanguinari, dal sangue, assumono l’energia in esso contenuta. Quando un donatore non dovesse essere disponibile non è inusuale che si pratichi l’auto-vampirismo, anche se non placa il bisogno vero e proprio di sangue, ma calma solamente la sete, momentaneamente. Allo stesso modo mangiare carni poco cotte, al sangue, ad esempio il carpaccio o la tagliata, aiuta a dimenticare la sete, anche se per poco tempo.

Una volta che ha assunto del sangue, il vampiro sanguinario si sente ricaricato, presto le emicranie e i dolori articolari scompariranno e ha l’impressione di poter dominare il mondo, lo eccita e lo entusiasma. Una sensazione d’euforismo lo percorre da capo a piedi.

In vampiro ci si può trasformare?
No! Ci sono teorie sul fatto che sia un retro-virus, un mutamento genetico o ereditario, ma nulla è certo, se non che la trasformazione non è possibile. Essa rimane nei film e nei libri.

Vi consiglio di visionare la pagina: “Termini & Utilizzo“.


Sezione: Real Vampires

Intervista a Edge, l’ibrido Vampiro e Licantropo

I vampiri del Tempio Oscuro

Annunci

Starseed – Il risveglio [3]

Starseed – Il risveglio [3]

Come già accennato, anche lo Starseed ha un risveglio spirituale che può avvenire in piùheal-towards-all fasi. Quando accade soffre di dolori muscolari e articolari, mal di schiena. Questo perché il corpo si sta abituando alla nuova tipologia e quantità di energia che sta cambiando e aumentando in lui. (Noi di Daemonia – Il Sangue Della Strega consigliamo ugualmente una visita medica, alle volte potrebbe essere illuminante sul vostro stato di Starseed). Può capitare che il Seme Stellare inizi a piangere senza una ragione valida, che si senta triste senza un motivo apparente, questo perché si sta liberando della vecchia energia per far spazio a quella nuova. È molto facile che tramite i sogni, sensazioni o durante la meditazione riemergono vecchi ricordi di vite lontane, di quando abitava in un’altra dimensione. Cambiano anche i cicli di sonno: incapacità di dormire, quindi insonnia, svegliarsi più volte durante la notte, fare sogni tormentati. Tutto questo perché si sta preparando alla missione che dovrà compiere su questo pianeta, la quale è individuale per ogni Starseed. Continua a leggere Starseed – Il risveglio [3]

Intervista a Edge, l’ibrido Vampiro e Licantropo

Intervista a Edge, l’ibrido Vampiro e Licantropo

Per la prima volta vi porto un’intervista esclusiva. Credo che, sul web, non ci siano interviste così complete, ma è stato necessario per un argomento talmente complesso.
La grandissima community (15mila membri a maggio 2018) de Il Tempio Oscuro – The Official Community è stata fondata da Edge, un Ibrido (nonché Real Vampire e Real Werevolw) difficile da raggiungere. Edge ha già ottenuto svariate interviste per il suo essere un Real Vampire, ma mai per essere un Lycan; ecco, dunque, che vi proponiamo un’intervista unica nel suo genere!
Di questa community vi ho già parlato in passato, e v’invito a leggere l’articolo al riguardo se ancora non l’avete fatto: “I vampiri de Il Tempio Oscuro”.

Prima di iniziare dovete sapere che Edge è una persona di spicco nell’ambiente Real Vampire; in passato non si è fatto problemi a rifiutare delle interviste e per questo motivo per me è un onore aver avuto il suo consenso per questa. Senza indugiare oltre vi presento Edge Rocker!