Tutti gli articoli di Eleonora Zaupa alias Dèvera Blackmind

Eleonora Zaupa, con lo pseudonimo Dèvera Blackmind, è nata a Valdagno, in provincia di Vicenza nel “lontano” 1994. Nel 2010 si è trasferita a Padova fino al 2016, per tornare alle sue origini Vicentine. Ha frequentato il liceo artistico U. Boccioni a Valdagno, nel 2011 un corso di fumetto a Vicenza con Dalì Arts, nel 2012 uno di scrittura creativa a Salerno, Buccino, offerto da Book Sprint Edizioni e diretto da Gianluca Calvino. Grazie a questo ha potuto pubblicare gratuitamente il suo racconto nel libro “Attimi Di Futuro” edito da Book Sprint. Nel 2013 ha pubblicato il suo primo libro di genere Fantasy, “Lakot“. Nel 2017 ha frequentato a Padova un corso di Reiki e ha pubblicato “The Vampire’s Shadow” con Lettere Animate. Nel 2018 ha pubblicato il romanzo breve: “Infernal – Gli Eredi Del Male” e il libro “Vademecum Esoterico” con Anguana Edizioni. Sempre nel 2018 ha partecipato e vinto il “Concorso letterario Racconti dal Veneto 2018” di Historica Edizioni e Cultora con “Spiaggia al tramonto”. Nel 2019 ha pubblicato “Il Compendio Della Strega – Volume 1“. Convive con una pestifera gatta nera di nome Kalypso; è appassionata di lettura, scrittura e videogame, culture antiche e di psicologia. Con lo pseudonimo di Dèvera Blackmind è conosciuta nel panorama Esoterico già da molti anni. All’età di tredici anni aveva già le idee chiare: diventare una scrittrice. Questo era il suo sogno e lo è tutt’ora. Le dicevano che è un obiettivo arduo da realizzare, e continua a dar loro ragione. Proprio perché una cosa è difficile da conquistare si trova stimolata a combattere per ottenerla. Eppure, ciò che più le importava e che le importa, è far emozionare i lettori con i suoi scritti. Catapultarli in altri mondi e affascinarli. Mai in stasi, non appena scova un nuovo argomento che le suscita interesse, che sia nella storia dell’umanità, spiritualismo, mitologia, antiche leggende o altro, dedica se stessa alla ricerca di informazioni che la possono arricchire culturalmente e spiritualmente.

CoronaVirus – Dati utili

CoronaVirus – Dati utili

Queste vogliono essere informazioni raccolte, in parte come appunti personali, messe online per essere aggiornate all’occorrenza e forse potranno essere utili a qualcuno. Le aggiornerò quando ci saranno nuove informazioni.

Continua a leggere CoronaVirus – Dati utili

1 dicembre – “Imperium Dies”, il giorno in cui tutto si può cambiare

1 dicembre – “Imperium Dies”, il giorno in cui tutto si può cambiare

L’anno è un ciclo, e come ogni ciclo deve iniziare e finire. I giorni dell’anno, lo sappiamo bene, a livello esoterico sono caratterizzati dalle energie basate sul giorno, il segno nella luna, il pianeta più vicino e così via. Questi elementi sono e devono essere usati nella ritualistica per non incappare in errori che fanno sorgere le domande: “Perché il rituale non ha funzionato?”, “Perché è capitato il contrario di quel che ho chiesto?”
Esiste un giorno dell’anno in cui tutte le energie che dovrebbero essere influenzate da svariati elementi non lo sono. Il primo dicembre, Imperium Dies, si tratta di una data in cui le energie non sono influenzate da una o dall’altra cosa, bensì sono in una sorta di stasi, o reset. È sconsigliato praticare poiché si possono fare danni, tant’è vero che, non essendoci influenze esterne su ciò che si fa, non ci sono nemmeno deviazioni all’energia che si invia durante il rituale. Questo vuol dire che se un ritualista è esperto in tale arte, le probabilità di successo sono elevate.
È il giorno in cui si può riscrivere il proprio fato.


WhatsApp: 3345339551

Rituali su commissione, giusto o sbagliato?

Rituali su commissione, giusto o sbagliato?

Per anni, sarò sincera, sono stata convinta che eseguire rituali per altre persone fosse sbagliato. Erano tanti coloro che mi domandavano legamenti, fatture, rituali di prosperità e via discorrendo. È per questo che ho iniziato a scrivere e a pubblicare libri: per portare l’esoterismo e la ritualistica alla portata di tutti. Nonostante questo, le richieste di pratiche e rituali non sono cessate.
La mia convinzione sul fatto che fosse sbagliato eseguire rituali per altri individui è vacillata quando i miei studi si sono rivolti non solo all’esoterismo e alle pratiche, ma anche ai praticanti di un tempo. In passato è sempre stato così: c’erano persone che il proprio lavoro era quello di eseguire rituali e divinare per altri. Per citare un caso, nominerò le Völur norrene, che con la loro veggenza (Spá) e con la loro magia (Seiðr, ma non solo) lavoravano per le persone e per chi lo richiedeva.
La magia non è mai stata un’arte per tutti, e gli antichi lo sapevano bene, tanto che i ritualisti erano posti alcuni gradini più in alto rispetto al popolo e la gente comune. Adesso quest’Arte si è espansa a molte più persone (forse perché la percentuale della popolazione mondiale è cresciuta esponenzialmente), ma ancora non è per tutti. Per questo motivo, ho compreso che ritualizzare per chi lo domanda non è sbagliato, non lo è mai stato. Anzi, è la società odierna che ha demonizzato l’Arte magica, forse anche per farla morire.

Ed è anche per questo importante motivo che ho deciso di ritualizzare per chi ne ha bisogno e, soprattutto, senza chiedere cifre esageratamente alte come molti fanno con lo scopo di lucrare.

Per chi volesse maggiori informazioni sui rituali e altre commissioni, può trovarmi su WhatsApp al numero: 3345339551
Oppure alla mail: devera@reborn.com

Dettagli da calcolare nella ritualistica

Dettagli da calcolare nella ritualistica

“Perché ho fatto un rituale ma non funziona?”
“Non tutti possono fare un rituale”
“Non fare Magia Nera, ti ritorcerà contro”
“Bla, bla bla…”

[La magia non ha colori!]

Purtroppo, sento troppo spesso queste frasi. Mi vengono poste continuamente, preoccupati che il loro rituale possa o meno funzionare, senza però badare a degli elementi molto importanti che potrebbero essere determinanti.

Continua a leggere Dettagli da calcolare nella ritualistica

Come togliere le maledizioni e la sfortuna in generale

Come togliere le maledizioni e la sfortuna in generale

Se pensate di essere vittima di una qualsiasi maledizione o malocchio, oppure vi sentite particolarmente sfortunati, allora seguite ciò che vi dico. Anche se non doveste essere vittima di una maledizione, eseguire le pratiche seguenti sarà un vero toccasana per il sistema sottile e corpo spirituale. Continua a leggere Come togliere le maledizioni e la sfortuna in generale

[3] Guida introduttiva alla spiritualità Otherkin

[3] Guida introduttiva alla spiritualità Otherkin

Ci sono quasi un numero infinito di credenze spirituali personali che si tengono e si son tenute in tutto il mondo fino a oggi. Nonostante queste credenze siano molto soggettive e personali, sulle tali non esiste il: “qualcosa che va bene lo stesso” quando si tratta di spiritualità. [Ovvero, “qualcosa che funziona anche senza una logica”. N.d.R.]
La spiritualità Otherkin è caratterizzata dall’identificazione come non-umano a livello profondamente personale e integrale in senso non-fisico. La maggior parte degli Otherkin generalmente condivide lo stesso tipo di esperienze di base. Non è tanto il “cosa” delle nostre esperienze che rendono diversi gli Otherkin, ma il “perché“. Per gli Otherkin, questo “perché” risponde alle proprie convinzioni spirituali personali. Continua a leggere [3] Guida introduttiva alla spiritualità Otherkin

Specchio rotto: modo CORRETTO per evitare la sfortuna

Specchio rotto: modo CORRETTO per evitare la sfortuna

Purtroppo, nei giorni scorsi, è girato sul gruppo Facebook “♠️esoterismo & spiritualitá♾” (sì, l’accento è sbagliato tuttavia non si tratta di un mio errore) una pratica deplorevole, e che dovrebbe solo far vergognare il panorama Esoterico e, ancor più, gli admin di questi gruppi che non hanno moderato la cosa. Hanno fatto di peggio: hanno difeso la pratica, discriminando me e chi cercava di far notare anche l’illegalità della cosa. Continua a leggere Specchio rotto: modo CORRETTO per evitare la sfortuna

[2] Guida introduttiva all’influenza psicologica – Multiplicity

[2] Guida introduttiva all’influenza psicologica – Multiplicity

Un Otherkin è qualcuno che, a livello integrale, non fisico, si identifica come non umano. La psicologica Otherkin è per chi crede che la causa delle loro esperienze sia parzialmente o interamente il risultato di un fenomeno psicologico o neurologico. “Psicologia” si riferisce allo studio della mente, mentre “neurologia” si riferisce allo studio del cervello fisico. Attualmente, non ci sono studi psicologici o neurologici su identità non umane, come l’Otherkin. Quindi, la psicologia Otherkin si basa sulla credenza personale e sulle esperienze, piuttosto che sul fattore scientifico. Continua a leggere [2] Guida introduttiva all’influenza psicologica – Multiplicity

La Legge del Tre e la sua inesistenza

La Legge del Tre e la sua inesistenza

Dal volume “Il Compendio Nero Della Strega – Volume 2”. Qui il primo volume.

Ogni cosa che si fa torna indietro tre volte nel bene e tre volte nel male. Se si fa del bene si riceverà tre volte il bene, se si fa del male si riceverà tre volte il male. Non bisogna però fare del bene nell’attesa della ricompensa.

Sento spesso dire che, per via di quest’assurda legge, gli esoteristi preferiscono non difendersi e si affidano unicamente al karma. Questa falsa credenza è stata diffusa dai sostenitori del detto “porgi l’altra guancia”, sperando anche così di limitare l’utilizzo della magia. Non ha alcun fondamento questa favola. Oltre alla Legge del Tre, qualcuno parla anche della Legge del Sette e del Dieci, ma il discorso è il medesimo. Continua a leggere La Legge del Tre e la sua inesistenza

Guida per terapeuti/ psicologi, argomento Therian e Otherkin

Guida per terapeuti/ psicologi, argomento Therian e Otherkin

Prefazione:
Questo documento è stato progettato per essere una fonte imparziale di informazioni per i Therian che sono in terapia e che desiderano discutere la propria identità con il terapeuta come parte di una consulenza o di un aiuto psicologico correlato o non correlato alla propria identità. Questo documento è anche appropriato per le persone in cerca d’informazioni. Copre una descrizione di base delle identità non umane. Continua a leggere Guida per terapeuti/ psicologi, argomento Therian e Otherkin