CoronaVirus – Dati utili

CoronaVirus – Dati utili

Queste vogliono essere informazioni raccolte, in parte come appunti personali, messe online per essere aggiornate all’occorrenza e forse potranno essere utili a qualcuno. Le aggiornerò quando ci saranno nuove informazioni.

Mappa mondiale in tempo reale del CoronaVirus

Info generali

Il Virus Cinese è ora chiamato Coronavirus 2019-nCoV.


Origine virus

Aggiornamento: 29 gennaio. Il virus sembra avere origine in un laboratorio di Whuan. Dal 2017 hanno iniziato esperimenti militari creando patogeni pericolosi modificando il SARS. – Tgcom 24

In un mercato dei pesci all’aperto situato a Whuan, nel reparto “carni esotiche” (animali marini e non come lingue di alligatore, ostriche vive, carne di gatto selvaggio e carne di cane).
Tuttavia il primo contagiato non ha visitato il mercato sopracitato.


Wuhan

Un paese di 11milione di abitanti, come quattro volte Roma.

Precauzioni prese in Cina

  • La temperatura delle persone viene misurata più volte per strada, nelle stazioni e nei posti affollati da personale autorizzato.
  • Giorno per giorno sono inviate via sms precauzioni da tenere dalle autorità Cinesi.
  • Ci sono 2750 medici specializzati (secondo i dati ufficiali, più di uno per persona infetta dichiarata).
  • Il sindaco di Wuhan e le autorità locali del PCC avrebbero lasciato la città due settimane prima dalla dichiarazione del primo infetto.

Quarantena

Aggiornamento 29 gennaio: l’ospedale dedicato solo al CoronaVirus con mille posti letto e costruito in dieci giorni apre oggi.

  • Whuan è in quarantena dal 22 gennaio 2020.
  • 23 gennaio 2020 Wuhan è Off-Limits: voli, bus, treni, taxi bloccati in uscita e in entrata.
  • In quarantena ci sono oltre 22milioni di persone pari a un terzo della popolazione Italiana.
  • Anche nelle città circostanti a Wuhan non è possibile entrare o uscire.
  • Parchi nazionali e divertimento sono chiusi.
  • La popolazione cinese in quarantena è salita a 56Milioni di abitanti.
  • Gli ospedali sono pieni di malati. Secondo gli abitanti locali, i malati vengono mandati a casa senza spiegazioni anche se i sintomi sono simili a quelli del Corona Virus.
  • Locali riportano che ci sono persone morte per strada e nei corridoi degli ospedali.
  • Carenza di maschere e disinfettante nella zona focolare.
  • Estrema carenza di viveri, supermercati svuotati.
  • I decessi non vengono controllati, i medici dicono di cremare i morti il prima possibile così da non conteggiarli come morti dal CoronaVirus.
  • A Wuhan ci sono 45 ospedali e più di un miliaio di posti letto, nonostante questo non sono sufficienti per tutti i malati.
  • Molti siti internet e canali di diffusione online sono bloccati perché le autorità preferiscono tenere gli abitanti in quarantena all’oscuro del reale stato della situazione. In certe aree è stato bloccato lo scambio di foto e video online. Le parole chiave in Cina sono state oscurate, quindi cercandole online risulta inutile.
  • Fuori Wuhan sarebbero stati scavati fossati e ci sono presidi militari.

Cina

Il traffico autostradale delle grandi metropolitane sono in tilt. Molte città sono svuotate interamente.


Diffusione

  • Primo caso scoperto: 1° dicembre 2019, una persona che non aveva visitato il mercato. Quindi si suppone che il CoronaVirus non abbia avuto inizio al mercato di Wuhan.
  • Mercoledì 22 gennaio 2020: uno dei giornali di stato Cinesi (CGTN) ha riportato 453 casi confermati affetti dal CoronaVirus e 17 morti.
  • 26 gennaio 2020 in Cina sono 830 casi confermati e 25 morti.
  • Gli infetti “confermati” sono saliti a 2000 mentre video trapelati dello staff medico parlano di oltre 90.000 infetti solo nella provincia di Hubei.
  • I medici Americani sostengono che gli infetti in Cina si aggirano ai 4000.
  • L’Università di Hong Kong dichiara che gli infetti nella sola città di Whuan sarebbero 44mila, non 1500 come dichiarato. Il sindaco di Wuhan ha affermato che 5milioni di potenziali infetti ha lasciato la città prima della quarantena.
  • L’O.M.S. (Organizzazione Mondiale della Sanità) ha alzato ad elevata l’allerta per il virus.
  • Grafico dell’Università di Hong Kong sulla stima degli infetti. Per il 2 febbraio si pensa dai 190.000 ai 300.000. Riferito solo a Whuan.

Casi di CoronaVirus confermati

  • 2 in Giappone
  • 1 in Taiwan
  • 2 nel Sud Corea
  • 2 ad Hong Kong
  • 1 a Macau
  • 1 a Singapore
  • 4 in Thailandia
  • 2 in Vietnam
  • 5 negli USA
  • 1 in Germania
  • 1 in Costa d’Avorio
  • 4 in Francia
  • 14 in Inghilterra
  • Scozia (smentiti)

Contagio

  • Il contagio tramite starnuto e tosse avviene fino a venti metri.
  • Viene riportato che il virus si diffonde anche prima che l’infetto mostri qualsiasi sintomo. (Il malato può portare il virus per 7-14 giorni senza saperlo e infettare in media 2.5 persone)
  • Viene riportato che lo staff medico cinese è stato contagiato anche tramite gli occhi, la protezione della sola maschera per la respirazione non basta nella corta distanza.

Sintomi

  • Febbre
  • Tosse
  • Polmonite

Vaccino

Stimato ad aprile 2020.


Decessi

Aggiornamento: 29 gennaio. Ci sono stati miglialia di morti. – Tgcom 24

Sono deceduti dottori che stavano curando il CoronaVirus.


Precauzioni da prendere

  • La maschera deve aderire al viso senza lasciare aree aperte ai lati e filtrare l’aria con un filtro certificato n95 o n99, altrimenti non serve a niente.
  • Disinfettante.
  • Occhiali protettivi.
  • Disinfettare: le mani quando si esce, il telefono poiché tiene tanti germi.
  • Lavare spesso le mani con acqua sapone e sfregare sotto all’acqua per minimo venti secondi.
  • Se si tocca luoghi pubblici (tram, treni, metropolitane, bus) disinfettare le mani il prima possibile.
  • Non avvicinare le mani al viso, occhi e bocca se non lavate.
  • Se si ha dei sintomi è consigliato chiamare il medico a casa, per evitare di diffondere l’infezione alle altre persone nello studio medico e all’ospedale.

Nel Mondo

In Francia le Mascherine respiratorie sono andate SOLD OUT in meno di 1 giorno dopo la conferma del primo caso.


Altri oggetti utili

Termometro


Fonti sconosciute

  • La Cina ci sta nascondendo che questo “Coronavirus” è un arma biologica diffusa per errore dal laboratorio di Wuang. (Secondo altre fonti non è possibile, altrimenti avrebbero già un vaccino per un’eventualità come questa).
  • Dai voli Francia-Italia ci sono cinesi che scendono dall’aereo indossando mascherine protettive.
  • Le mascherine non fermano i virus, e resistono anche a molti disinfettanti.

Fonti:

Infinito: https://www.youtube.com/watch?v=U7MZtiRxkhg

Tgcom 24

Daily Mail

Locali di Wuhan e Cinesi.

Italiani in Cina.

Mappa mondiale in tempo reale del CoronaVirus

Cosa sia vero e cosa no non si può dire con certezza, intanto è ciò che sono riuscita a recuperare dalle fonti più affidabili.

Aggiornato 28/01/2020

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...