Il corvo – Therian, Totem, Canti, Preghiere e Mitologia

Il corvo – Therian, Totem, Canti, Preghiere e Mitologia

Emisfero settentrionale: 22 settembre – 22 ottobre
Emisfero australe: 21 marzo – 17 aprile
Direzione: Ovest
Elemento: Aria
Pietra: Azzurrite
Chakra: 6° chakra e terzo occhio
Parole chiave: Conoscenza, magia, cambiamento, creazione, rinascita, presagi, vita senza la paura, messaggero, ricostruire, rinnovo, riflessione, divinazione, eloquenza, humor.


Therian Corvo

Le persone con lo spirito del corvo (Therian) sono molto chiaroveggenti e sono in grado di vedere la pura magia in tutte le cose.

Nonostante inizialmente i Therian corvo tentennano, l’amore di uno di loro una volta donato è il più vero che possa esistere.


Spirito Guida/Totem Corvo

Quando il corvo si presenta come tuo Spirito Guida/Totem, la trasmutazione ha inizio.

Il corvo come animale Totem appartiene alle persone maliziose e curiose che sono piene di allegria.

Il corvo è benedetto dalla vista acuta, ci aiuta a vedere chiaramente ciò che ci sta di fronte. I corvi sono associati a poteri psichici e le loro penne vengono talvolta utilizzate per aiutare la chiaroveggenza. Con questo uccello come guida spirituale, eccellerai nelle arti magiche.

Invoca il corvo come tuo Power Animal -Animale di Potere- quando hai bisogno di una rinascita spirituale.

Questo animale Totem ci dona maggiore consapevolezza e maggiore comprensione della nostra coscienza. È con questa nuova interpretazione che ci accingiamo a vedere nel cuore degli altri e percepire i loro sentimenti (empatia).

Il corvo è una guida mentre si lavora nell’ombra.
Conferisce la capacità di muoversi nello spazio e nel tempo.
Permette di onorare gli antenati nel migliore dei modi.
Aiuta a prevedere ciò che l’indomani, o nel futuro, capiterà.

Il Codice del Corvo

Ave Odino,
Sii fedele a te stesso,
Cerca la conoscenza,
Sii saggio,
Prendi tempo per giocare,
Sii amico del lupo,
Non temere la morte,
Trova la luce nelle tenebre
Usa l’astuzia e l’inganno
per sconfiggere i tuoi nemici,
Vola alto,
Scopri nuovi misteri,
Rendi ogni momento magico.


Richiamo del Corvo

Emissario alato
dagl’altri regni,

Ladro del fuoco,
Ingannatore,
Amico del lupo,

Corvo
Chiamo la tua saggezza,
Insegnami i trucchi di pensiero e memoria (Hugin/Munin)
Prestami la tua eloquenza
Per parlare dei misteri arcani.
Aiutami ad usare gli strumenti intorno a me per raggiungere i miei obiettivi,
E se non trovo quegli strumenti,
Insegnami a crearli.
Aiutami con abilità dove più necessito.
Guidami nelle vie del Sentiero..
Insegnami a cantare per amore
E a tornare in quei luoghi dove prima vivevo.
Chiedo la tua forza
Di fronte alle intimidazioni.
Chiedo le tue ali
Mentre guido nell’oscurità per tornare con la conoscenza.
Chiedo la tua magia
Nel plasmare questo odierno in una bella realtà.
Corvo:
Io ti chiamo.


Il canto del Corvo

Sono la magia.
Sono il mistero.
Intenzionalmente celo i miei propositi.
Ma il mio stratagemma non è inteso
per scoraggiarti dal scoprirmi.
I miei segreti si sveleranno a te.
Continua a cercare la mia saggezza.
Il tuo sforzo assicurerà la tua ricompensa.


La preghiera del Corvo

Volo sulle ali più nere.
Mi alzo nell’oscuro cielo notturno.
Non rispondo a nessuna chiamata,
E io solo forgio la mia realtà.
Perché io sono il corvo…
Sono il figlio di Odino


Il canto di Morrigan

Ascolta bimbo,
Prima che tu possa dimenticare
Ti dico che
Ti guarderò.
Sarò nascosta nelle ombre.
Ti sfiderò
Affinché tu
Acquisisca la consapevolezza,
E quando il tempo è giusto,
Ti prenderò con me
Perché io sono Morrigan.
Sono la regina dei corvi.


Le parole di Odino

“Il pensiero e la mente volano tutti i giorni
Sopra la possente Terra.
Temo per il pensiero,
Temo che non tornino più,
Ma io sono ancora di più
Spaventato dalla mente.


Curiosità sul corvo

Lo sapevate che i corvi non ricordano solo le persone che li aiutano, ma lo raccontano anche ai loro amici della gentilezza ricevuta? Negli studi sul campo, i ricercatori hanno osservato come ogni volta che un essere umano aiuta un corvo che è nei guai, di qualsiasi specie dei corvidi, non solo l’uccello che è stato aiutato diventa più amichevole e più fiducioso nei confronti del benefattore umano, ma anche tutti i suoi compagni lo diventano. Pensate che sono addirittura in grado di ricordare i visi degli umani.

I corvi possono imitare il linguaggio umano.
Le loro voci sono profonde e simili a quelle di un uomo, e alcuni possono imparare a parlare meglio dei pappagalli.
Sono anche in grado di imitare il richiamo dei lupi e delle volpi per condurli a una carcassa che vogliono mangiare ma non riescono ad aprire.

I corvi possono individuare un imbroglione e si scacciano l’un l’altro per dispetto. Gli uccelli lavorano insieme per ottenere uguali quantità di cibo, ma se notano un altro corvo che prende più della sua giusta quota, perdono immediatamente fiducia e non coopereranno più con lui in futuro.

Dove ci sono i lupi, ci sono i corvi. I corvi seguono molto i lupi, soprattutto perché sembrano proprio piacergli. Non sono noti per seguire altri predatori: preferiscono mangiare con i lupi anziché da soli.

Sono creature straordinariamente intelligenti!


Il corvo nel passato

Ovunque ci siano i corvi, c’è magia. Sono simboli di creazione e forza spirituale. Ci ricordano di cercare opportunità per creare e manifestare la magia della vita. Sono messaggeri che ci chiamano ad utilizzare la magia che è presente nel nostro mondo, che ogni giorno è disponibile per noi.

Il verso del corvo può sembrare “CRAS, CRAS“. Cras significa “domani” in Latino. Quindi, il corvo era conosciuto come colui che poteva predire il futuro e rivelare presagi e segni. Il corvo può anche essere visto come un custode di segreti e un messaggero.

Nella mitologia Celtica il corvo è strettamente connesso con la battaglia e la Dea celtica Morrngan, una notevole profetessa. Il simbolismo del corvo, della saggezza e del custodimento della conoscenza è collegato con l’eroe Gallese Bran, il cui nome significa corvo. Bran era il detentore di memorie ancestrali e la sua saggezza era leggendaria. I corvi si appostano ancora nella Torre di Londra e si pensa che mantengano la saggezza di Bran innescata e viva tramite loro presenza.

Nella mitologia Norvegese, il corvo è il simbolo della mente, del pensiero e della saggezza, poiché Odino era accompagnato da due corvi – Hugin (il potere del pensiero) e Munin (l’abilità del significato intuitivo) – questi corvi tornavano da Odino alla fine della giornata e parlavano di tutto ciò che avevano appreso durante i loro viaggi: Odino era anche conosciuto come il Dio dei Corvi, e le sue figlie, le Valchirie, si potevano trasformare in corvi.

Nella mitologia Greca, il corvo è identificato come un animale solare ed era associato ad Atena e Apollo, entrambe divinità strettamente legate al sole e alla luce della saggezza.

Il corvo ha anche posto nella mitologia simbolica dei Nativi Americani. Alcune tribù native nordamericane videro il corvo come portatore di luce. Le tribù Hopi, Navajo e Zuni credevano che il corvo volò fuori nel grembo oscuro del cosmo, e ha portato la luce del sole e il disegno della comprensione.
I nativi americani credono che il corvo sia il più bello degli uccelli. Per loro, il corvo bianco ha un piumaggio come pura neve bianca e la sua voce è ossessionante e magica.

Nel corso della storia, il corvo è stato associato sia al positivo che al negativo. I più comuni significati simbolici sono:
• Magia della vita; mistero della creazione
• Destino, trasformazione personale, alchimia
• Intelligenza
• Prospettiva più elevata
• Essere senza paura, audace
• Flessibilità, adattabilità
• Ingannatore, manipolativo, malizioso
Altri significati tradizionali associano il corvo al cattivo presagio, morte e oscura stregoneria. Il corvo simboleggia il vuoto o il nucleo della creazione.

Il Dr. Cari Jung credeva che il simbolo del corvo rappresenti la propria ombra, o il lato oscuro della psiche.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...